In Pianura Padana aumentano i pesticidi nelle acque

Siamo molto preoccupati per la massiccia presenza di pesticidi nei suoli e nelle acque della Lombardia, che in Lombardia supera il 70% dei punti delle acque superficiali, come denunciato nell’ultimo rapporto Ispra, il centro studi del Ministero dell’Ambiente.

La politica non può stare a guardare di fronte a questi dati. L’obiettivo prioritario del governo nazionale e di quelli regionali deve essere eliminare gli inquinanti dai campi per evitare che finiscano sulle nostre tavole, nel cibo che mangiamo. Anche la perdita di un bene come l’acqua non può essere sottovalutata. La Pianura Padana, con il cambiamento climatico, è a rischio di desertificazione. O ci pensiamo oggi, oppure domani sarà troppo tardi.

di Massimo De Rosa

Sorgente: In Pianura Padana aumentano i pesticidi nelle acque.

Maggio 11th, 2018 by